Associazioni in campo per modificare lo statuto

 

Calvi Risorta.

 

Gli enti, le associazioni e le organizzazioni di volontariato presenti sul territorio caleno, coadiuveranno l'amministrazione comunale nell'iter procedimentale atto a cambiare e modificare lo statuto comunale.

 

La commissione mista consiliare composta dai consiglieri Piero Salerno, Oreste Martino, Nicola D'Onofrio e Massimo Taffuri, per la maggioranza e da Antonio Caparco, Gaetano Capuano e Claudio De Biasio per la minoranza, infatti, sarÓ coadiuvata anche dai componenti di tutte le realtÓ civili e sociali della comunitÓ calena, ai quali l'organo consiliare illustrerÓ le principali innovazioni che verranno introdotte nel nuovo regolamento.